Uncategorized

VI Domenica del Tempo Ordinario – 14 Febbraio 2021

Dal libro del Levìtico (13,1-2.45-46) Il Signore parlò a Mosè e ad Aronne e disse: «Se qualcuno ha sulla pelle del corpo un tumore o una pustola o macchia bianca che faccia sospettare una piaga di lebbra, quel tale sarà condotto dal sacerdote Aronne o da qualcuno dei sacerdoti, suoi figli. Il lebbroso colpito da piaghe porterà vesti strappate e il capo scoperto; velato fino al labbro superiore, andrà gridando: “Impuro! Impuro!”. Sarà impuro finché durerà in lui il male; è impuro, se ne starà solo, abiterà fuori dell’accampamento». Salmo responsoriale 31  – Tu sei il mio rifugio, mi liberi dall’angoscia....

Continue reading...

I Domenica Avvento

29 Novembre 2020 – Anno B «Vegliate!» (Mc 13,37) Prima lettura Is 63,16-17.19; 64,2-7 – Se tu squarciassi i cieli e scendessi! Salmo responsoriale 7 – Signore, fa’ splendere il tuo volto e noi saremo salvi. Seconda lettura 1Cor 1,3-9 – Aspettiamo la manifestazione del Signore nostro Gesù Cristo. Dal Vangelo secondo Marco(13,33-37)            In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partito dopo aver lasciato la propria casa e dato il potere ai suoi servi, a ciascuno il suo compito, e ha ordinato al...

Continue reading...

XXX Domenica del Tempo Ordinario

25 Ottobre 2020 “Amerai il tuo prossimo come te stesso” Dal libro dell’Èsodo (22,20-26)Così dice il Signore:«Non molesterai il forestiero né lo opprimerai, perché voi siete stati forestieri in terra d’Egitto. Non maltratterai la vedova o l’orfano. Se tu lo maltratti, quando invocherà da me l’aiuto, io darò ascolto al suo grido, lamia ira si accenderà e vi farò morire di spada: le vostre mogli saranno ve-dove e i vostri figli orfani. Se tu presti denaro a qualcuno del mio popolo, all’indigente che sta con te, non ti comporterai con lui da usuraio: voi non dovete imporgli alcun interesse.Se prendi...

Continue reading...

15ª Domenica del Tempo Ordinario – 12 Luglio 2020

Dal Vangelo secondo Matteo(13,1-23)          Quel giorno Gesù uscì di casa e sedette in riva al mare. Si radunò attorno a lui tanta folla che egli salì su una barca e si mise a sedere, mentre tutta la folla stava sulla spiaggia.            Egli parlò loro di molte cose con parabole. E disse: «Ecco, il seminatore uscì a seminare. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada; vennero gli uccelli e la mangiarono. Un’altra parte cadde sul terreno sassoso, dove non c’era molta terra; germogliò subito, perché il terreno non era profondo, ma quando spuntò il sole fu bruciata e,...

Continue reading...

Gli auguri del Parroco per il Natale 2019

Carissimi, A Natale vorrei scrivervi qualcosa di originale, vorrei con parole toccanti arrivare al vostro cuore, vorrei essere più penetrante e incisivo di tanta pubblicità … E poi scopro che tante parole sono troppo banali e scontante, troppe parole per non dire nulla, troppe chiacchiere, troppo rumore …Vorrei comunicarvi un Natale del silenzio, un Natale povero, un Natale semplice, un Natale senza agitazioni, un Natale senza calendario, senza orologio, senza fretta …Un Natale che non vi costringa ad essere per forza più buoni degli altri giorni, un Natale della normalità. Tanti aspettano… Poi inizia la festa… E dove sta il...

Continue reading...